Sabato 17 Novembre 2018
   
Text Size

PEDALARE.. IN LIBERTÀ

villa_comunale

Si parla spesso della necessità, per i ragazzi, di fare sport o attività all’aria aperta e, con l’arrivo della nuova stagione, capita molto spesso che molti saltano in sella alla propria due ruote e, girano in paese.

Alcuni nostri lettori però, ci hanno contattati per lamentare una situazione che, soprattutto nelle ore pomeridiane, si verifica nella nostra villa comunale. Numerosi ragazzi, di diverse età, girano con le proprie biciclette sulla villa comunale, senza alcun problema. “Nessun controllo da parte di chi dovrebbe fermare questi ragazzi che spesso corrono, nel vero senso della parola”. Pedalare a velocità sostenuta, in uno spazio in cui anziani, bambini e adulti circolano a piedi o con passeggini, rappresenta sicuramente un rischio. Se a questo, come aggiungono i nostri informatori, “associamo la maleducazione di chi, nonostante la richiesta di rallentare, lancia offese che sfociano in azioni violente, a chi ci dobbiamo rivolgere?”.

Commenti  

 
bho
#2 bho 2011-07-12 14:15
La scuola media qualche tempo fa, ha organizzato assieme alla polizia municipale dei corsi per la formazione di mini-vigili. Io proporrei di richiamare proprio quei ragazzi a vigilare sui loro coetanei, ovviamente affiancati da un nonno vigile. :-)
Citazione
 
 
lettore curioso
#1 lettore curioso 2011-07-12 00:23
....vigiliii..... c'e' nessunoooo.......
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI