XXI SAGRA DELLA CILIEGIA FERROVIA

sagra_11

 

Siamo ormai immersi nel periodo più caldo della stagione agricola del nostro paese. Ciliegi ormai in frutto e perle rosse che attendono di essere raccolte, vendute e mangiate. Ma non ci si può dimenticare di festeggiare, come tradizione vuole, uesto meraviglioso frutto e, per la 21° volta, il 4 e il 5 giugno, Turi invita a partecipare alla Sagra della Ciliegia Ferrovia. Organizzata dall’associazione Turi in Evidenza, apre le “porte” dei suoi stands alle ore 19.00, con il tradizionale saluto delle autorità che interverranno.
“Come ogni anno sorgono problemi nell’organizzazione di questo grande evento - ci racconta il presidente dell’associazione, Vincenzo Petruzzi. Maggiori difficoltà, comunque, le abbiamo riscontrate per reperire i finanziamenti utili all’allestimento della Sagra”.
Nonostante qualche giorno di ritardo rispetto alla normale maturazione del prodotto, continua Petruzzi - “la Sagra sarà, come ogni anno, momento di valorizzazione della ciliegia Ferrovia e dei nostri prodotti tipici”.
“Anche se in quelle date non saremo nella fase di maggiore raccolta della Ferrovia, comunque il 4 e il 5 giugno anticipano il fine settimana dedicato al referendum” - commenta ancora il presidente. Il 18 e il 19 giugno, anche se date indicate in caso di pioggia, “sono troppo lontane”.
L’appuntamento è quindi per il primo week-end di giugno per la XXI Sagra della Ciliegia Ferrovia.
Siamo ormai immersi nel periodo più caldo della stagione agricola del nostro paese. Ciliegi ormai in frutto e perle rosse che attendono di essere raccolte, vendute e mangiate. Ma non ci si può dimenticare di festeggiare, come tradizione vuole, questo meraviglioso frutto e, per la 21° volta, il 4 e il 5 giugno, Turi invita a partecipare alla Sagra della Ciliegia Ferrovia. Organizzata dall’associazione Turi in Evidenza, apre le “porte” dei suoi stands alle ore 19.00, con il tradizionale saluto delle autorità che interverranno.
“Come ogni anno sorgono problemi nell’organizzazione di questo grande evento - ci racconta il presidente dell’associazione, Vincenzo Petruzzi. Maggiori difficoltà, comunque, le abbiamo riscontrate per reperire i finanziamenti utili all’allestimento della Sagra”.
Nonostante qualche giorno di ritardo rispetto alla normale maturazione del prodotto, continua Petruzzi - “la Sagra sarà, come ogni anno, momento di valorizzazione della ciliegia Ferrovia e dei nostri prodotti tipici”.
“Anche se in quelle date non saremo nella fase di maggiore raccolta della Ferrovia, comunque il 4 e il 5 giugno anticipano il fine settimana dedicato al referendum” - commenta ancora il presidente. Il 18 e il 19 giugno, anche se date indicate in caso di pioggia, “sono troppo lontane”.
L’appuntamento è quindi per il primo week-end di giugno per la XXI Sagra della Ciliegia Ferrovia.
sagra_11_-_Copia