Sabato 17 Novembre 2018
   
Text Size

STEFANO DELL’AERA FIRMA IL SUCCESSO CAPELLO

cap._claudio

Abbiamo voluto incontrare l’organizzatore del Premio Oronzo Pugliese per porgergli qualche domanda

Prima di rispondere alle domande mi preme ringraziare i 40 volontari che a vario titolo hanno permesso lo svolgimento della manifestazione. La sfida "Volontari X Pugliese" è una mia vittoria personale, la dimostrazione che facendo squadra si raggiungono traguardi importanti. Spero che tutti gli scettici si siano potuti ricredere e che diventi un modello da riproporre.

Fabio Capello a Turi ha mostrato una disponibilità che ha stupito molti. Quali le emozioni di quella lunga giornata?

Ogni momento della giornata era stato programmato nei minimi dettagli concordando il tutto con gli ospiti e la presentatrice. Mister Capello si è dimostrato disponibilissimo fin dal primo contatto che ho avuto con lui in fase organizzativa e non mi sono meravigliato della sua disponibilità anche con la stampa. Purtroppo non è stato possibile concludere la manifestazione con le domande dei ragazzi dei settori giovanili turesi, ma gli imprevisti fanno parte del gioco! Le mie emozioni? molteplici, ma tutte significative: sabato durante l'allestimento del palazzetto gioia perchè prendeva forma quello che fino a quel momento era solo nella mia mente; domenica mattina ansia per l'attesa dell'evento e della reale risposta delle testate giornalistiche e del pubblico; domenica pomeriggio tensione per gli imprevisti dell'ultimo minuto; lunedì mattina soddisfazione nel leggere la rassegna stampa di tutte le testate nazionali.

Ci racconti una curiosità o un aneddoto da... dietro le quinte

Mi ha particolarmente colpito l'emozione della Signora Francesca Pugliese, figlia dell'allenatore, che è rimasta sorpresa dall'allestimento del Palazzetto e complimentandosi con alcune hostess all'accoglienza ha detto: "E' troppo bello! Avete fatto tutto questo per mio padre...posso portare tutto a casa?". E' stata una delle soddisfazioni più grandi.

Chi pensa l'abbia sostenuta, al di sopra di tutto, in tutte le fasi dell'organizzazione?

La mia ragazza e tutto lo staff del Comitato Organizzatore: La Pindaro Pallavolo Turi, l'Associazione Turisti in tour, l'Amministrazione comunale. Non è stato semplice organizzare tutto in soli 15 giorni, ma in sinergia abbiamo lavorato con determinazione e i risultati si sono visti.

Chi l'ha invece ostacolata o quali gli ostacoli?

Nessuno mi ha ostacolato, ma più di uno era alla finestra aspettando un passo falso.

Il prossimo anno saremo vicinissimi al voto per le amministrativa. Il Premio Oronzo Pugliese, secondo lei, andrà in panchina per un anno?

Spero di no! Sarà compito della Commissione del Premio impedire che ciò possa verificarsi. Il Premio dedicato a Oronzo Pugliese non è una questione politica ma un momento per ricordare un figlio illustre della nostra terra, veicolo per promuovere il nome di Turi abbinato al nostro "mago" e alla "Ciliegia Ferrovia" in tutta Italia.

 

Commenti  

 
rubacuori
#1 rubacuori 2011-04-22 10:50
bravo stefano
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI