Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

MARINUCCIO: L’INTERVISTA E LE DICHIARAZIONI

santo

TuriWeb ha lanciato un sondaggio e Turi ha risposto. In poche ore hanno risposto già 323 persone (ore 21.06 di giovedì 17 marzo) e circa il 70% dei lettori ha risposto che per il prossimo Sant’Oronzo vorrebbe come Presidente del Comitato Marinuccio Di Venere. Abbiamo provato a contattare Marinuccio per capire come si sta evolvendo la situazione e quali ragioni l’hanno spinto a lasciare la presidenza.

“Natalino... - ironico, sintetico e comunicativo solo come lui può essere - cosa sa Natalino di Sant’Oronzo? Cosa sanno i giovani di quanti sacrifici ci sono dietro la responsabilità di gestire una così grande festa?”. Caldo, sincero e passionale Di Venere non ha nessun timore a raccontarci la verità: “Lo dico con il cuore in mano, io per Sant’Oronzo darei tutto”.

Di Venere in questi anni ha portato la festa di Turi a livelli nazionali, perché lasciare? “Sono sincero, a me viene quasi da piangere, ma deluso da queste situazioni e da tante malignità e dicerie ho dovuto prendere questa decisione. Non ci sono altre ragioni. Un comitato nuovo ci metto pochi giorni a ricostruirlo e come ogni anno sono pronto ad affrontare tutte le difficoltà che si presenteranno, ma non posso accettare certe maldicenze”.

Ci sembra di capire fra tutto quello che Marinuccio dice e non dice e che vorrebbe gridare quanto queste dicerie hanno potuto ferire i sentimenti di una persona che ha operato  solo e unicamente per devozione verso Sant’Oronzo, con grandi sacrifici e senza mai nessun fine politico: “il mio interesse è sempre stato uno solo: che la gente fosse felice. Dalla Festa non si guadagna nulla, c’è solo da dare e spesso le umiliazioni che si subiscono... io mi sto zitto e vado avanti. Per la Festa. Per Sant’Oronzo. Per la mia profonda devozione. Tutte le altre cose sono solo cattiverie.”

Marinuccio appare deluso e rilancia: “allora provassero gli altri. Si accomodassero”. Abbiamo provato a sentire don Giovanni Amodio: “non c’è nessuna novità. Attendo pazientemente qualche notizia dal Sindaco.” Da palazzo invece tutto tace. Forse Gigantelli ha da pensare ad altro: Pug e tenuta dei numeri di maggioranza in primis. Una situazione molto complessa e delicata che invece dovrebbe essere seguita dall’amministrazione con la massima attenzione.

Ma alla luce di tutto quello che abbiamo visto e sentito se possiamo esprimere una nostra opinione c’è solo una soluzione migliore delle altre: Marinuccio Di Venere.

Commenti  

 
inigo
#22 inigo 2011-03-30 19:55
anche per me MARINUCCIO for ever...purtroppo non si può a vita però...
Citazione
 
 
ruby
#21 ruby 2011-03-29 11:25
Marinuccio FOREVER................................
Citazione
 
 
sofia senior.
#20 sofia senior. 2011-03-29 10:41
@stefano poikè "ci tiene" come Marinuccio a "fare bella figura" con un limite umano. :sigh: Troppe idee innovative mai sperimentate farebbero la fine del "già visto"... naufragare!. Il mio pensiero va alla passata presidenza del Prof. Di Pinto Pasquale (sindacato Coppi): l'unica idea buona, tra le decine andate nel dimenticatoio (dalla Fiera di 24 ore all'accendere e spegnere le luminarie come fossero gli abbaglianti di un'automobile, etc...)fu il restauro del Carro e della Statua. Una Festa centenaria come la nostra è giudicata e modellata dalla storia ;-) Perkè non proponi (una per volta ti consiglio) le tue idee al futuro presidente? Marinuccio jè mèst, con lui ci vogliono fatti non parole: non commettere l'errore di confondere i suoi con i problemi appartenenti di competenza del Comune (dovresti fare anticamera sul Palazzo). :lol:
Citazione
 
 
stefano
#19 stefano 2011-03-29 00:40
sarebbe bellissimo vedere una nuova ditta di luminarie tipo la decagna di lecce al posto di mettere la solita e vista e stravista faniuolo,oppure un altra bella idea sarebbe quella di mettere sopra al carro alcuni componenti di bandisti che arrivati all inizio del corso con tutte le luci spente anche i lampioni suonassero l AIDA. Sarebbe davvero bello vedre le illuminarie anche nella strada di fronte al bar che collega al carcere, poi una cavalcata di soli adulti con abiti storici come casamassima.Sarebbe un sogno vedere il 28 sera uscire x le vie cittadine sant oronzo grande visto che la mattina nn ci va nessuno VERGOGNA!!E qsta e la devozione che hanno i turesi mba!!!poi capitolo giostre in via CASAMASSIMA!!!!E GIU HAI POZZI SAREBBE L IDEALE METTERE LE BANCARELLE MULTIETNICHE FARE UNA FIERA CHE DURI X TUTTI I GIORNI DELLA FESTA!!!E poi i fuochi sia all entrata che all uscita del santo visto che la mattina del 26 alle 14 nn ce ne sono fuochi!!! invece x quelli serali bastano 2..e x i cantanti uno decente!! vedi sammichele di bari!!e poi sarebbe bello calbiare il giro del 27 cioe allngarlo un po di piu nn so discesa dal carro poi palazzo marchesale, via putignano, via santa maria assunta corso xxsettembre, chiesa madre..almeno con qsti piccoli elementi di novita' sembra diversa la festa...cmq Marinuccio e unico ed inimitabile!!!!e motli turesi al posto di criticarlo dovrebbe ringraziarlo. perche se turi dal 15 al 29 e piena di forestieri e grazie a lui .
Citazione
 
 
diamantina
#18 diamantina 2011-03-25 10:32
brava, brava, brava, chi sceglie i cantanti ha un'esclusiva elettrica e pazienza particolare.
per il resto era solo una proposta virtuale e me ne gjuarderei bene sopratutto da un marito siciliano!
Citazione
 
 
sofia senior.
#17 sofia senior. 2011-03-24 14:39
ho sempre proposto mie idee a Marinuccio e le ha applicate (tranne il nome dell'attrazione canora) considerando soprattutto l'aspetto economico. :P Ecco xkè mi permetto di poterne parlare, ma col tempo è passata anche l'usanza dell'Agosto turese e noi giovani di allora non abbiamo + avuto la possibilità di pianificare interventi con kikkessìa. x il resto mi spiace, ho un marito palermitano gelosissimo :oops:
Citazione
 
 
diamantina
#16 diamantina 2011-03-24 11:01
Splendida e sublime sofia senior e le sue idee. La quoto e la sposo.
Citazione
 
 
gemma61
#15 gemma61 2011-03-23 21:03
brava sofia senior la penso come te.
e chi la sa organizzare la festa meglio di marinuccio? Nessuno, perchè richiede tempo e organizzazzione .
Grazie a lui tutti noi turesi siamo orgogliosi della nostra festa patronale ricca di ogni eventi soprattutto religiosi e anche di spettacolo. Dai Marinuccio dacci questa grande soddisfazione presidente forever!
Citazione
 
 
sofia senior.
#14 sofia senior. 2011-03-23 19:12
@Elisabetta: se hai delle idee innovative (son sicura ank'io servono sempre) fatti sotto :lol: Marinuccio non ha mai disapprovato il "nuovo". In questi lunghi anni si è contraddistinto anzi proprio nell'aver osato su ciò ke altri presidenti pugliesi non avrebbero mai rischiato nelle Feste patronali. La cavalcata certamente rikiede una guida professionale, ad iniziare dalla confezione dei costumi, ma lui ke c'entra? C'è un'altra spettanza ke non può risolvere: la sistemazione del Carro ;-)ed in questo potrebbero farsi le ossa i pretendenti al trono.
Citazione
 
 
TURITRIBE
#13 TURITRIBE 2011-03-23 18:04
Sicuramente Di Venere non è immortale e prima o poi dovrà cedere le redini dell'organizzazione della festa.
Immagno che lo stesso Marinuccio voglia trovare una persona che possa succedergli e che sia animata da quella devozione, da quella forza interiore che ti permette di organizzare una tale manifestazione.
Quella stessa persona che lo affianchi magari a partire da quest'anno e a cui far capire come organizzare al meglio la stessa, far consocere i contatti giusti, lasciare quel bagaglio di esperienza che deve per forza affiancarsi alla voglia di fare.
A tutto questo però deve sommarsi il rispetto verso una persona come Marinuccio che per anni ci ha messo il cuore e l'anima al 101%..........l'entrata a piedi uniti di qualcuno, il volerlo spodestare a tutti i costi con accuse squallide, il volerlo sminuire agli occhi della gente, il volerlo esautorare per un semplice capriccio ha prodotto l'effetto contrario.....ovvero far aumentare ancor di più la stima verso quest'uomo che ha dato per Turi se stesso.
Le critiche (non costruttive) sono caratteristica di una porzione di popolazione di questo piccolo paese.....dove tra questi prevale l'invidia e la gelosia e si pensa che basta sostituirsi a lui, spendere e spandere, magari portare un cantante di grido ed affiggere il bilancio economico del comitato per farsi benvolere e farsi benedire come novità!
Non basta........e questo finchè la purezza ed i sentimenti non avranno un prezzo.
DELL'AERA Graziano.
Citazione
 
 
Elisabetta
#12 Elisabetta 2011-03-23 15:10
Ma signori miei...una festa così grande ha bisogno di rinnovamenti ...ad es...non so cosa vogliano significare i cavalli con sopra dei bambini mal vestiti...se si vuol fare sfilare i cavalli...bisognerebbe e vestire in festa loro e riportare l'immagine di S. Oronzo ..facendo indossare per devozione i bambini con lo stesso tipo di abito del nostro Santo....e tante altre cose- ;-) non siete d'accordo???ciao!!!
Citazione
 
 
sofia senior.
#11 sofia senior. 2011-03-23 12:53
se qualcuno aveva bisogno di dati statistici, eccovi il 70 x 100 con Marinuccio: ;-)E' un compito indiscusso ben distante da eventuali maneggioni e intrighi poco chiari.
Citazione
 
 
consigliere Ventrell
#10 consigliere Ventrell 2011-03-23 12:19
E tenetevi Di Venere! Siete grandi!
Citazione
 
 
cittadino
#9 cittadino 2011-03-23 00:41
soluzione migliore .......Come fai a paragonare l'evento religioso/folcloristico alla politica..?misa che è proprio come dico io *** che promettono di tenere la maggioranza solo se in cambio si ha qualcosa come la festa.....
Citazione
 
 
bomber
#8 bomber 2011-03-22 23:12
Il sig Di Venere ha portato avanti la festa per tanti anni ed è giusto che sia lui a decidere se sia giunto il momento di lasciare il timone o no. E' facile subentrare quando negli anni precedenti c'è stato uno come lui che quando la festa non la conosceva nessuno, è riuscito negli anni a portare migliaia di persone a Turi. Rispetto per Di Venere!!!!
Citazione
 
 
Platone
#7 Platone 2011-03-22 21:50
Marinuccio.....la gente non può fare a meno di (s)parlare: lo fa nel bene e nel male,ma tu che da sempre ormai rappresenti egregiamente Turi nell'organizzazione della Festa Patronale e conscio di aver sempre operato per la devozione di Sant'Oronzo....tappati le orecchie (anche se non è facile!) e riprendi tu le redini dell'organizzazione. Che vuoi fare?? Sono giovani....e hanno tanta voglia di farsi male! Forza Di Venere!!!!
Citazione
 
 
jorge
#6 jorge 2011-03-22 21:43
nn ho nulla contro il signor di venere anzi...molta stima.....ma prima o poi si dovra cambi :-* are xke lui nn sarà eterno...e xke nn iniziarlo a fare da ora magari cn la supervisione del signor di venere?????
Citazione
 
 
turese doc
#5 turese doc 2011-03-22 18:29
la mia più grande felicità è rivedere al comando della festa grande il mitico e unico Giammaria Di Venere, Natalino Ventrella! Ma chi sei? *** non vedo l'ora che questa amministrazione vada a casa. considerato che arriveranno al prossimo anno vantaggiando il primato dei rimpasti, almeno hanno fatto qualcosa!!!
Citazione
 
 
soluzione migliore??
#4 soluzione migliore?? 2011-03-22 16:05
sono strani i giovani:.... in politica invocano il ricambio generazionale poi ..... per la festa di Sant'Oronzo indicano come scelta migliore quella di chi ha organizzato la festa negli ultimi 15 anni e oltre.
C'è da aspettarsi una .... vecchia sorpresa anche per le prossime comunali?
Citazione
 
 
cittadino
#3 cittadino 2011-03-22 13:50
in questo paese c'è solo una persona in grado di organizzare la festa ed è solo lui . Natalino ....... ma stiamo scherzando!!! Tateo........!!!!! ma insomma togliere la festa solo per un piccio politico è uno dei tanti scandali di questa amministrazione. Invito il sindaco a lasciare il sig. Di Venere e invito tutto il vecchio comitato ad riavvicinarsi a lui per l'organizzazione della nuova festa ciao
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI