Sabato 17 Novembre 2018
   
Text Size

TURI PATRIMONIO FORESTALE DELLA PUGLIA

albero_doro

Turi è il Comune della regione Puglia che più volte compare nell’elenco degli alberi monumentali censiti dal Corpo Forestale dello Stato (C.F.S.).

Ecco gli otto alberi, con relativa locazione, dimensioni, nome comune, nome inglese e nome latino degli otto maestosi alberi che fanno di Turi un paese ricco dal punto di vista della flora mediterranea.

albero

Il secondo dell’elenco, la famosa roverella di Albero d’Oro, sul sito ufficiale del CFS è addirittura asteriscato, simbolo che indica un esemplare ritenuto di eccezionale valore storico o monumentale.

Tra gli otto alberi, quattro sono fragni, piante diffuse in tutta la zona transadriatica, ma in Italia è presente solo in Puglia (sulle Murge) ed in Basilicata (zona di Matera): in associazione con altre specie di quercia come il leccio (Quercus ilex), la roverella (Quercus pubescens), il cerro (Quercus cerris), la quercia spinosa (Quercus coccifera) forma boschi abbastanza fitti. Nel resto del Mediterraneo è diffusa nei Balcani, in Turchia e nelle isole.

Non siamo riusciti ad individuare tutti gli esemplari di alberi su citati. Vi proponiamo, in alternativa, una breve fotogallery di meravigliosi scorsi floreali delle nostre campagne. Chiunque abbia le foto delle suddette piante può inviarcele alla mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI