Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

RITARDI BORSE DI STUDIO:LO SFOGO DI UNA MAMMA

scuolaaaaa

Abbiamo accolto le parole di una nostra concittadina delusa da un ritardo nella consegna delle borse di studio agli studenti; soldi che, come leggerete nella lettera che pubblichiamo, risultano estremamente necessari.

Di fronte alle parole della signora, abbiamo voluto lasciare a lei stessa la possibilità di rivolgere il suo problema al Sindaco, pubblicando interamente la lettera che ha scritto e per la quale chiede presto risposte.


 

Egregio sig. Sindaco,

Le scrivo questa lettera perchè cercare di parlare con lei è molto difficile. Le espongo il mio problema che sicuramente è quello di molti altri concittadini.

E' da ottobre che aspettiamo i soldi della borsa di studio dei ragazzi, ma invano. A gennaio, anche se non è ancora terminato, dovremmo avere i soldi per il rimborso dei libri scolastici, ma immagino ritarderanno anche quelli. Io mi sono da poco trasferita a Turi e ammetto che nel precedente paese, comunque a pochi passi da Turi, ogni anno i soldi arrivavano puntualmente.

Ora io non sò quali siano i problemi che il comune possa incontrare nel dover dare i soldi che ci spettano anche se non si tratta di una cifra esagerata. Per noi però è importante averli e credo sia nel nostro diritto. Provi ad avere il nostro stipendio e vedere come sia difficoltoso tirare avanti! Vorrei ricordarle che nel momento delle elezioni nessuno si tira indietro facendo il proprio dovere. Mi auguro di non aver urtato la sua sensibilità sperando in una sua magnanima attenzione al problema esposto. Sono una semplice cittadina e credo che lei possa fare qualcosa perchè la gente possa credere in Lei.

Grazie,

distinti saluti.

Una Mamma


Commenti  

 
lollo
#1 lollo 2011-01-13 11:11
Vorrei ricordarle che nel momento delle elezioni nessuno si tira indietro facendo il proprio dovere.

Metto solo un link in riferimento a questa frase: it.wikipedia.org/wiki/Voto_di_scambio
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI