Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

ANTICHI TESTI RITORNANO ALLA LUCE

materiale_librario_12

Ieri abbiamo mostrato le novità riguardanti il look della nostra scuola elementare. Un capitolo a parte merita però il plesso amministrativo e dirigenziale. Qui, durante questi giorni di festa, gli collaboratori hanno lavorato a rimbiancare alcune stanze ed effettuare modifiche agli spazi.

La prima variazione che il visitatore potrà osservare sarà il passaggio della presidenza nella precedente stanza degli insegnanti. Al contrario, la stanza della presidenza accoglierà gli esperti del gruppo H e i vicari, pertanto è stata già dotata, grazie al lavoro dei collaboratori e dei docenti, dei materiali necessari per ospitare i bambini che la frequenteranno.

La sorpresa maggiore che questi lavori di rimodernamento hanno portato alla luce è un vastissimo patrimonio librario e video del nostro passato, chiuso fino ad oggi in armadi che sembrano dimenticati nel tempo.

Una raccolta di materiale col quale, commenta il dirigente P.Vernì – “creeremo una biblioteca magistrale” consultabile da docenti e studiosi. “Quando ci siamo resi conto di cosa conservava la nostra scuola siamo rimasti stupiti” – chiarisce la vicaria, ma allo stesso tempo inconsapevoli del motivo per il quale tutto questo fosse rimasto chiuso, alla luce e agli occhi di curiosi ed esperti. Un patrimonio che rappresenta la nostra cultura. In più, sono conservati i registri scolastici, oltre che videocassette e dischi di diversi anni fa.

Antologie critiche, racconti di scrittori del ‘900, i classici della letteratura italiana in stampe invecchiate, una raccolta di fiabe di Gramsci, il Corrierino scolastico e tanto altro ancora. Una parte di quanto ritrovato in questi antichi armadi, di cui uno non ancora aperto, confluiranno nelle biblioteche dei ragazzi nei diversi padiglioni.

“È un’opportunità che sarebbe un peccato sprecare” – confessa il dirigente, consapevole dell’importanza che questo materiale offrirà alla scuola turese, custode e difensore di un patrimonio culturale da consegnare ai ragazzi, fruitori e futuri soggetti della nostra società.

Vi mostriamo qualche scatto fatto ai testi ritrovati, ma le immagini purtroppo non offrono lo stesso impatto che si ha entrando nelle stanze dove ora è disposto questo materiale, in attesa di trovare la giusta collocazione.

Commenti  

 
MAMMA oculata
#12 MAMMA oculata 2011-01-09 18:41
E' pur vero che i fatti essenziali sono altri ma e' anche vero che per costruire una "scuola per il bamino e a misura del bambino" bisogna partire dalle fondamenta. Il lavoro che sta svolgendo Verni'in questi mesi non e' semplice perche' la scuola primaria turese era in uno status retrogrado reso tale dalle precedenti reggenze autoritarie e immobili.Speriamo soltanto che la scuola primaria sia resa innovativa a tal punto da essere il fiore all'occhiello per le future generazioni.Prof.Verni' non mollate mai......
Citazione
 
 
maestra in pensione
#11 maestra in pensione 2011-01-08 20:39
concordo con odissea.
I libri vengono tenuti in appositi scaffali e ben in vista alla visione e disposizione degli insegnanti.
I progetti lettura si fanno con materiale che la scuola dovrebbe esserne fornita ,se poi per una richiesta bisognava rivolgersi al dirigente,era probabile che l'anno scolastico finisse prima che il libro spuntasse fuori.
Molte volte pur di non dare fastidio li acquistavo io.
buon anno
Citazione
 
 
maestro
#10 maestro 2011-01-08 15:11
sono d'accordo con mah!PENSIAMO AI FATTI ESSENZIALI.
Citazione
 
 
odissea
#9 odissea 2011-01-08 13:39
mha... mi sa tanto che vivi nelle caverne se non riesci a concepire l'importanza di quello che stiamo dicendo.
Qui' non si parla di scatoloni,armadi o scaffali bensi' di patrimonio culturale che poteva-doveva essere utilizzato ed invece e' stato..oserei dire denunciando...nascosto.
Forse tutti sapevono,parlo dei docenti,ma nessuno dico nessuno ha mai avuto il coraggio di richiederli,denunciando la loro presenza,qui c'e' la gravita'.
continuando a osare con una supposizione..avevono paura forse delle reazioni dell'ex dirigente forse,paura di trovarselo sul loro percorso didattico contro,quindi assorbirsi una ***.
Per questo dico che colpa e complice e' stata la numero due della scuola,*** :-)
Citazione
 
 
mah
#8 mah 2011-01-08 10:55
dire che si sono riscoperti degli antichi testi fa capire come se si fossero svolti degli scavi archeologici e testi inediti si fossero ritrovati perchè nascosti,non mi pare sia questo il caso, si tratta solo di far uscire fuori dagli armadi testi che la scuola conservava, quindi dov'è la scoperta sensazionale. Creare una piccola biblioteca scolastica non renderà di certo innovativa la scuola di Turi.
Citazione
 
 
Un genitore
#7 Un genitore 2011-01-07 22:56
Finalmente dopo anni di immobilismo ed autoritarismo la scuola Primaria turese viene colta da una ventata di valide iniziative. Grazie Dirigente Vernì per come si sta muovendo nell'interesse dei nostri figli.
Citazione
 
 
maestro
#6 maestro 2011-01-07 21:59
grazie per i libri.grazie per le tinteggiature.ora pensiamo ai bambini.
Citazione
 
 
odissea
#5 odissea 2011-01-07 20:32
e poi c'e chi critica che i forestieri non portano ordine,cultura innovativa e ricchezza in questo paese che da moltissimi anni ha vissuto di dormitoi istituzionali e di carcere.
Mi compliment con lei signor ex direttore e con la sua collaboratrice di fiducia,onnipresente ovunque *** sulle cose esenziali per il bene didattico dei nostri figli :eek:
Grazie prof. Verni
Citazione
 
 
sofia senior.
#4 sofia senior. 2011-01-07 16:21
Nel leggervi pensavo a scantinati bui e polverosi, scusatemi la critica, ma ' c ng v l'èv? Parliamo di commissioni senza prenderci... :P
Citazione
 
 
Lafortezza
#3 Lafortezza 2011-01-07 00:24
E quelle mamme che parlano e sparlano in ogni dove e su ogni cosa hanno perso la parola?
E quelle insegnanti che hanno l'esclusiva di amare i bambini più di ogni altra cosa non si mostrano indignate?
Perchè non si fa un bel comitato per raccogliere le firme e invitare le mamme e le insegnanti a parlare di meno e ad insegnare di più e meglio.
Citazione
 
 
un cittadino
#2 un cittadino 2011-01-06 22:39
Antichi testi tornano alla luce dopo pochi mesi di una nuova dirigenza.
Ma chi dirigeva e chi collaborava con la direzione della scuola elementare, per tanti anni e fino a poco tempo fa, perchè non ha reso patrimonio di tutti tale ricchezza?
Citazione
 
 
MAMMA
#1 MAMMA 2011-01-06 22:06
Complimenti a Vernì per l'ottimo lavoro che sta svolgendo !!!!!Nella scuola turese si respira aria di primavera .....finalmente!!!!
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI