Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

LA COLDIRETTI CELEBRA LA FESTA DEL RINGRAZIAMENTO

ringraziamento01

Come ogni anno, si ripete la tradizionale “Festa del Ringraziamento” degli associati Coldiretti – Turi, presso la nostra Chiesa Madre, gremita per l'occasione. Don Giovanni Amodio ha accolto tutti i Coltivatori Diretti turesi per questo importante appuntamento a cui non potevano mancare il sindaco Gigantelli, il consigliere regionale Boccardi e gli assessori Cazzetta e Tateo.

ringraziamento02

Una 'Festa del ringraziamento' che si celebra in tutta l’Italia nella giornata di ieri 28 Novembre, grazie alle iniziative promosse dalla Coldiretti. L'associazione dei coltivatori festeggia la ricorrenza nella convinzione che c'è bisogno di più agricoltura e di un ritorno ad essa soprattutto da parte dei giovani.

Lo spirito dell'iniziativa raccoglie dunque una riflessione cristiana “di ringraziamento al Signore per la campagna appena conclusa e l'auspicio di protezione per la prossima stagione per la quale si comincia a lavorare” e un impegno “di conduzione verso maggiore responsabilità nel settore agricolo”.

ringraziamento07

Sempre di particolare rilevanza l’omaggio che gli associati hanno offerto alla Chiesa che, come spiega Don Giovanni, rappresenta un sostegno per tutti coloro che vertono in condizione di miseria nel mondo. I frutti delle donazioni, infatti, saranno devoluti per sostenere, con piccoli gesti e con i frutti della nostra terra, le famiglie che purtroppo vivono momenti di grande difficoltà.

Una serata quindi di festa, ma anche un momento di riflessione. Gli imprenditori agricoli che quotidianamente, grazie al proprio lavoro, garantiscono al settore primario la vitalità e i prodotti a tutti i cittadini-consumatori, sentono fortemente l’importanza di questa ricorrenza di unione e di riconoscenza. L’offertorio, particolarmente ricco e pieno dei colori e della bellezza della terra turese, ha contribuito a rendere la celebrazione ancora più suggestiva. Un caloroso ringraziamento è andato a tutti gli imprenditori che da sempre seguono le regole ed esercitano quotidianamente con passione il proprio lavoro nonostante il loro settore sia in forte crisi.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI