Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

POIN: TURI CONCORRE CON CAPURSO E SAMMICHELE

biblio

Il consiglio comunale ha approvato di concorrere in forma associata con i comuni di Capurso e Sammichele di Bari al POIN “Energie rinnovabili e risparmio energetico” 2007-2013, linea di attività 2.2. “Interventi di efficientamento energetico degli edifici e utenze energetiche pubbliche o ad uso pubblico”. La previsione di spesa iniziale gravante sul Comune di Turi per la progettazione preliminare è pari a 8.780,00 € e, come si legge nella delibera n°36, trova adeguata copertura sull’intervento 2010806/7 “Fondo rotativo interno per la progettualità” del corrente bilancio dell’esercizio finanziario 2010. Il comune capofila della convenzione è quello di Capurso, nella persona del sindaco dott. Francesco Crudele.

Il 22 settembre 2010 il Ministero dell’ambiente della tutela del territorio e del mare ha pubblicato un avviso, a valere sull’Asse II del POIN, che ha come obiettivo quello di promuovere l’efficienza energetica e ridurre gli ostacoli materiali e immateriali che limitano l’ottimizzazione del sistema. Tale avviso invita le amministrazioni interessate a produrre manifestazioni di interesse nell’ambito degli interventi di efficientamento energetico degli edifici ed utenze energetiche pubbliche o ad uso pubblico e gli interventi sulle reti di distribuzione del calore. Questo invito è rivolto agli enti locali con popolazione inferiore ai 15.000 abitanti, nonché ad associazioni di comuni uniti con convenzione in cui la maggioranza di essi possiede una popolazione fino a 15.000 abitanti e, in ogni caso, aventi popolazione complessiva fino a 50.000 abitanti. I comuni soggetti a convenzione, però, devono indicare tra loro il comune capofila che deve provvedere alla trasmissione dell’istanza al Ministero dell’ambiente.

I Comuni di Capurso, Turi e Sammichele di Bari hanno stabilito di concorrere in associazione a questo avviso ed hanno stipulato una convenzione finalizzata alla partecipazione e alla presentazione di manifestazioni d’interesse nell’ambito del POIN “energie rinnovabili e risparmio energetico” 2007-2013.

Gli interventi di efficientamento energetico saranno indirizzati verso il Centro Culturale Polivalente sito in via Sedile per il Comune di Turi, il centro sociale polivalente - “Palazzo Venisti” per Capurso e la Biblioteca Comunale per Sammichele di Bari. Tenuto conto del criterio di riparto delle spese definito in misura percentuale del peso demografico del singolo comune rispetto alla popolazione complessiva (dati ISTAT 2008), a Capurso, con 15.230 abitanti, sarà destinato il 45%, a Turi, con 11.881, il 35,12% e Sammichele di Bari, con 6.729, il 19,88% del totale elargito.

In sede di Consiglio comunale, l’assessore Cazzetta ha riferito che la scelta dell’immobile, oltre che dettata dalle peculiarità del medesimo alla luce dei requisiti richiesti dall’avviso, va a completare un altro progetto per la sistemazione del piano terra. “L’intervento – precisa l’ass. D’Autilia - non riguarda la realizzazione di pannelli fotovoltaici bensì altri interventi come la sostituzione di infissi o il rifacimento degli impianti”.

Ricordiamo, inoltre, che la consigliera Resta, a nome dei consiglieri di opposizione, non ha condiviso la scelta della forma associata, ritenendo che Turi avrebbe potuto avere più chance di finanziamento, partecipando in forma singola, e avrebbe ottenuto una sovvenzione di gran lunga più ingente. All’opposizione il Sindaco ha spiegato che, considerati i tempi ristretti di preparazione di un programma tecnico, Turi non avrebbe potuto, con le proprie risorse, rispondere prontamente alle competenze tecniche richieste per tale specifica progettazione, avvalendosi pertanto delle professionalità esterne di cui il Comune di Capurso si è avvalso.

Commenti  

 
c.zalone
#6 c.zalone 2011-02-22 17:35
quanti bandi, ma come scrive il vostro giornale, a nessuno dell'amministrazione interessa
Citazione
 
 
fortunato pasquale
#5 fortunato pasquale 2010-11-13 19:35
questo e' uno....
gli altri si trovano da se.
es.non c'è nessun articolo sulla procedura del PUG
Citazione
 
 
fortunato pasquale
#4 fortunato pasquale 2010-11-11 21:20
BRUXELLES, 11 NOV - Il Parlamento europeo ha approvato oggi a larga maggioranza - 582 voti a favore, 27 contrari e 7 astensioni - un innovativo strumento finanziario per promuovere i progetti locali finalizzati a migliorare l'efficienza energetica e potenziare le energie rinnovabili. Il fondo, che raccoglie i 146,34 milioni di euro non spesi e liberati dal 'recovery plan' per l'energia approvato nel 2009 dalla Ue con una dotazione di 3,98 miliardi per fronteggiare la crisi economica, costituisce un'assoluta novita' all'interno degli strumenti finanziari comunitari e sara' operativo a partire dall'inizio del prossimo anno. ''Le risorse non utilizzate - ha spiegato oggi Mario Mauro, capodelegazione del Pdl al Parlamento Ue - vengono riconvertite in un fondo di investimento utilizzabile nello stesso settore del recovery plan per l'energia''. Il fondo verra' pilotato da un'apposita 'Societa' di gestione del risparmio' in uno schema che in futuro potrebbe essere utilizzato per altri settori. Questo nuovo strumento sara' destinato, ha spiegato Antonio Cancian eurodeputato del Pdl e responsabili per il Ppe sul nuovo fondo, a ''progetti medio piccoli rivolti a enti pubblici, comuni, provincie e regioni, ed alla partnership pubblico- privata, progetti realizzabili e in grado di rimborsare i prestiti in tempi brevi''. (ANSA).
Citazione
 
 
fortunato pasquale
#3 fortunato pasquale 2010-11-10 18:52
anche se non interessa a nessuno

Il termine per l’invio, nelle modalità disciplinate dall’ Avviso pubblico, delle Manifestazioni di interesse è prorogato al 30 novembre 2010.

avete solo una fortuna spacciata, dopo quella sceneggiata che è successa durante il CC a sammichele di Bari e che rischiava di non vedere partecipare più Turi al bando.

nessuno dei consiglieri e' interessato, tantomeno l'amministrazione
Citazione
 
 
c. zalone
#2 c. zalone 2010-11-04 12:44
e cosa vuoi scrivere ancora?
Citazione
 
 
fortunato pasquale
#1 fortunato pasquale 2010-11-02 23:02
gentile redazione
noto con sommo compiacimento, che siete scesi veramente nel dettaglio degli interventi, così come viene fatto per altri articoli. aspettate a censurare il messaggio, perche' vuole essere solo la visione della realtà, senza che venga visto come una critica asettica.
analisi
- di tutto quello che era stato richiesto pubblicamente (domande tecniche) non e' interessato a nessuno ne a voi, ne ai 20 consiglieri.
- anche chi si proponeva a paaladino della perorazione della causa (defilazione totale)
- commenti ci sono stati a caterva (2 interessati) invece di altri argomenti in cui ci si annoia a leggere.
- attenzione, ripeto non è una critica, ma è la pura e semplice fotografia della realtà.
Un sito, un giornale, chi si propone di fare informazione, ha come primo obiettivo farsi notare. come? parlando di quello che interessa al lettore, il pettegolezzo spicciolo. Inutile perdere tempo su argomenti, pregnanti e reali, il 90% non è interessato. Non mi dilungo, tanto so che non lo pubblicherete, perche' lo vedrete un atto contrario al vostro lavoro, ma vi assicuro che non è così. gradirei solo che discutiate di questo aspetto in redazione e magari anche pubblicamente sul web, se ne scaturirà qualche discussione. un sincero abbraccio da chi ha intrapreso questa professione (perche' si tratta di questo, qualche anno addietro...e nulla di personale contro nessuno ma qualcosa su cui riflettere (mentalità paesana e nazionale).
p.s.:cmq sammichele non ha ancora discusso nulla in CC, lo riportava la gazzetta del Mezzogiorno (ieri), con i dettagli anche del consiglio Comunale di Capurso.
un abbraccio
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI