Domenica 27 Novembre 2022
   
Text Size

banner assange

312 BORSE DI STUDIO PER GLI STUDENTI DI TURI

scuolaaaaa

Il comune di Turi ha ammesso 312Borse di studio per l’anno scolastico 2009/2010”. Con la delibera di G.C. n. 107 ha approvato inoltre le due fasce di reddito per i soggetti beneficiari, in favore degli alunni della Scuola Primaria e delle Scuole Secondarie di 1° e 2° grado.

Nella Prima Fascia rientrano le famiglie con reddito da € 0,00 a € 5.316,23. Di questa fascia, sono state approvate 143 istanze. Nella Seconda Fascia rientrano le famiglie con reddito da € 5.316,23 a € 10.632,94, nella quale rientrano 169 richieste. Sono stati ripartiti € 21.638,00 dell’Intervento 4205/3 “Assegnazione contributo regionale Borse di studio”, assegnando il 60% alla 1^ fascia e il 40% alla 2^ fascia. In dettaglio, sono andati :

I Fascia: - Primaria, alle 68 istanze pervenute e aggiudicatarie, € 47,73

- Secondaria 1° Grado, alle 32 istanze presentate, 121,71 €;

- Secondaria 2° Grado, alle 43 istanze presentate, 135,87 €.

II Fascia: - Primaria, alle 63 istanze pervenute e aggiudicatarie, € 30,22

- Secondaria 1° Grado, alle 39 istanze presentate, 62,14 €;

- Secondaria 2° Grado, alle 67 istanze presentate, 64,59 €.

Inoltre, è stato attribuito al richiedente con reddito zero rientrante nella 1^ fascia della Scuola Secondaria di 2° grado l’importo residuo di € 0,38 riveniente dal riparto a fronte di un nucleo familiare maggiore rispetto agli altri richiedenti con il medesimo reddito zero.

Ricordiamo che per l’anno scolastico 2009/2010 la legge finanziaria aveva previsto un Piano di finanziamento da utilizzare a sostegno delle spese sostenute dalle famiglie per l’istruzione e che la Regione Puglia il 7 Settembre 2010 ha comunicato di aver assegnato a questo Comune la somma di € 21.638,00 per le borse di studio relative all’anno scolastico 2009/2010 per gli alunni delle Scuole Primarie e Secondarie di I° e II° grado. I soggetti beneficiari secondo quanto stabilito sono i genitori degli alunni delle Scuole Primarie e Secondarie di I° e II° grado la cui situazione economica non è superiore ad € 10.632,94 e che hanno sostenuto una spesa minima di € 51,65.

Per commentare devi registrarti

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.