Martedì 16 Agosto 2022
   
Text Size

RIPARTO CONTRIBUTI SCOLASTICI 2010

scuolaaaaa

Con la Delibera 104 è stato approvato il Riparto contributo regionale “Diritto allo studio”- anno 2010.

Secondo il Piano per il Diritto allo Studio sono stati attribuiti a ciascuna Scuola turese i contributi relativi all’anno 2010. Alla Scuola Primaria “De Donato Giannini” sono andati 1.623,00 €; alla Scuola Secondaria I grado “R.Resta”, 1.080,00 €; alla Scuola Secondaria II grado I.T.C. “S.Pertini”, 1.575,00 €uro, per un totale di 4.278,00 €.

Inoltre, con la nota prot. n.0007851 del 1°/09/010 della Regione Puglia, al nostro comune sono stati assegnati 11.960,00 € quale contributo “Mensa scolastica”; 1.000,00 € per il “Trasporto scolastico” e 4.278,00 € per “Altri Interventi”, per un totale di € 17.238,00.

Nell’attribuire 4.278,00 € alle tre scuole presenti sul territorio, è stato definito un criterio di assegnazione pari a 3 € per ogni alunno di Scuola Primaria, Scuola Secondaria di I grado e Scuola Secondaria di II grado.

La Regione programma interventi ed assegna contributi ai Comuni per l’espletamento di funzioni ed per l’erogazione di servizi atti a garantire a tutti gli studenti, l’assolvimento dell’obbligo scolastico e la piena fruizione del diritto allo studio. In particolare attribuisce risorse proprie e statali per i servizi di mense scolastiche, trasporto alunni pendolari, scuolabus, per la fornitura libri di testo e per l’assegnazione di borse di studio. Ricordiamo che per i libri di testo, la Regione Puglia ha assegnato al comune di Turi un contributo pari a Turi 17.966,00 € lordi.

Link per approfondire.

Per commentare devi registrarti

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.