Giovedì 20 Giugno 2019
   
Text Size

CONTINUANO I DISAGI DELL’UFFICIO POSTALE DI TURI

posta_turi

Da diverso tempo si protraggono le lamentele nei confronti dell’Ufficio Postale di Turi. Dai manifesti pubblici in piazza, ai gruppi di raccolta adesione sui più noti social network, alle denunce esposte sugli organi di stampa. La situazione però continua a non cambiare.

Anzi, sembra essere ancora più grave per i residenti delle zone periferiche del paese, per coloro che abitano lontani dal centro abitato e che, all’inizio di questo anno, sono stati costretti a dotarsi di una cassetta postale da appendere lungo le strade comunali e a ridosso dei viali che conducono alle proprie abitazioni. In apparenza non sembra esserci nulla di strano, ma a ben guardare la maggior parte di loro lamenta di non ricevere la posta da diverse settimane. Nonostante lettere di lamentele presso gli organi competenti e alcuni sopralluoghi, molti abitanti della periferia e delle campagne del paese, non ricevono la propria corrispondenza da diverso tempo.

Infatti, “se tutto va bene - dice qualche residente di queste zone - arriva qualche postino una volta al mese. Ci ritroviamo però con bollette scadute, comunicazioni ormai vecchie e se ci lamentiamo, ci rispondono che provvederanno a migliorare il servizio”. “Tutto questo – continuano – ci ha portati ad avere problemi con le compagnie di rifornitura di energia elettrica che, non avendo ricevuto il pagamento della bolletta, ci hanno inviato comunicazioni e more”.

La posta che viene consegnata con troppo ritardo alimenta solo la stanchezza della popolazione di fronte ai disservizi di un Ufficio che ci auguriamo possa rispondere presto alle necessità dei suoi concittadini.

Commenti  

 
SVEGLIAAAAA!!!
#7 SVEGLIAAAAA!!! 2012-08-22 23:50
vi dovete svegliare pelandroni e scansafatiche! lavorare e non dormire! avete rotto il c**** con i vostri ritmi di lavoro alzate le chiappe e consegnate la posta! ho spedito gli auguri a mia sorella un mese fa e ancora niente!!!! SVEGLIATEVI O VENGO A SVEGLIARVI IO!
Citazione
 
 
mik
#6 mik 2011-09-13 19:08
incompetenza del personale? io dico che i cittadini sono abituati ad urlare e a sbraitare all'interno dell'ufficio postale poi vanno in banca e diventano agnellini e tappetini......i disservizi postali nell'ambito del recapito vanno visti nell'ottica di un ridimensionamento dovuto all'ingresso di competitors sul mercato mentre per ciò che concerne l'ufficio in sè non c'è assolutamente nulla che non va sia in termini numerico del personale che in termini amministrativi o professionali. Il rifacimento dell'ufficio con nuovo lay out purtroppo non è ancora in previsione e i tempi di attesa sono ragionevoli. un saluto
Citazione
 
 
vince
#5 vince 2010-07-25 04:14
solo voi state scrivendo qualcosa ed insieme a un partito polititico ma tutti le altre istituzioni cosa fanno: dal sindaco, dagli amministratori, dai sindacati, dalle tante associazioni nulla.............. Turi per tutte le cose negative che ci sono sarebbe meglia farla uscire ***.
Citazione
 
 
ice1
#4 ice1 2010-07-01 20:37
sono ormai una società privata e il servizio dei porta lettere è subappaltato ad un'altra società...
Citazione
 
 
Pep
#3 Pep 2010-06-28 19:33
Ultimamente più che ala competenza stanno pensando alla...apparenza.
Citazione
 
 
sconosciuto
#2 sconosciuto 2010-06-28 16:21
se invece se la si prende con il personale perchè non si richiede l'aumento del personale solo cosi si può ovviare a diversi disservizi.
Citazione
 
 
rorix_87
#1 rorix_87 2010-06-28 15:42
Tutto ciò è anche dovuto all'incompetenza del personale...
Citazione
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.